ASSOCIAZIONE  RADIOAMATORI  ITALIANI
Eretta Ente Morale con D.P.R. n. 368 del 1950 -  Filiazione Italiana della I.A.R.U.  
Sezione di Civitavecchia

 
Home PageLa nostra storiaIl Consiglio DirettivoI Soci iscrittiLa postazione in collinaIY0TCDiploma Torre ChiarucciaArchivioDove siamo
 


in english language

 

 IY0TC Stazione Marconiana di Torre Chiaruccia

 

Torre Chiaruccia era una torre in muratura, alta circa 15  metri vicinissima al mare e sorgeva nell'ottima posizione di Capo Linaro a Santa Marinella a pochi chilometri da Civitavecchia. Questa torre era stata costruita nel XVI° secolo per l'avvistamento delle navi saracene. Dal 1911 la torre e tutto il terreno circostante era proprietà della Marina Militare. Alla fine degli anni 20, il sito passò sotto il controllo del CNR e fu installato un impianto trasmittente ad onde corte per comunicazioni intercontinentali. Dai primi degli anni 30, Torre Chiaruccia ha visto la presenza di Guglielmo Marconi: qui ebbero inizio le prime sperimentazioni sulle microonde che si spinsero fino ai primi fondamenti del Radar.



Durante la Seconda Guerra Mondiale, il Centro Radioelettrico è stato depredato di tutte quelle poche apparecchiature rimaste, e semidistrutto. La torre, trasformata in deposito munizioni, è stata minata e fatta saltare in aria dalle truppe tedesche il 1 febbraio 1944.

Celebrazioni Marconiane del 1974 alla presenza di Maria Cristina vedova Marconi, la figlia Elettra e l'ultimo assistente Settimo Albalustro, a Torre Chiaruccia in prossimità dei resti della torre. (Foto per gentile concessione di Natale De Saraca i0JDE).

Nel 1957 vennero ricostruiti alcuni locali per permettere la ripresa di esperimenti. Nel Centro Radioelettrico Sperimentale Guglielmo Marconi, iniziarono gli studi sui fenomeni di propagazione e diffusione degli echi ionosferici.
Oggi il sito, sotto il controllo dell'Aereonautica Militare, è un punto di osservazione meteorologico.

Con capofila il Comune di Santa Marinella, grazie al Generale delle TLC Martinelli ed il prof. Livio Spinelli, in questi ultimi anni si torna a parlare del bellissimo progetto della rinascita del Centro Sperimentale Guglielmo Marconi per il quale la comunità radioamatoriale potrà dare un importante contributo: ogni radioamatore potrà infatti acquistare un mattone che andrà a far parte della ricostruzione dell'antica torre.


i0KHP Patrizio, manager di IY0TC a Torre Chiaruccia - anno 2001
 

Norman G4USB uno dei fondatori dell'IMD, qui a Bologna per le celebrazioni del Centenario della Radio, insieme a Patrizio i0KHP ed Alberto iK0CNA

A destra: il certificato della prima attività radio di IY0TCI nel 1989

Grazie all'interesse di Patrizio Ciancarini i0KHP, storico marconiano e attuale manager di IY0TC, la Sezione ARI di Civitavecchia è diventata testimone delle attività radioamatoriali dal sito di Torre Chiaruccia, con l'acquisizione dello speciale nominativo marconiano IY0TCI (il terzo in Italia dopo IY4FGM e IY1TTM) da parte del Ministero delle Telecomunicazioni, già dal 1989. Da allora la stazione IY0TCI è sempre presente in aria in occasione dell' International Marconi Day (manifestazione mondiale in cui sono presenti stazioni radioamatoriali che operano dai siti Marconiani sedi delle importanti scoperte della radio di Marconi) che si svolge il sabato vicino all'anniversario della nascita del padre della radio, il 25 aprile.


Foto del 1927 dedicata da Guglielmo Marconi al Radio Club di Civitavecchia e la storica QSL di IY0TC

 

Negli anni, essendo il sito marconiano di Torre Chiaruccia, di non facile accessibilità per ragioni di sicurezza militare, la stazione IY0TCI è stata operata anche fuori dal sito di Torre Chiaruccia. Nel 1997 per agevolare le operazioni, specialmente in telegrafia, è stato modificato il nominativo originale in IY0TC.

 

IMD 1992
Istituto Tecnico Industriale "G. Marconi"

IMD 1994
Istituto Tecnico Industriale "G. Marconi"

IMD 1997
Sede Comunale Civitavecchia

IMD 1999
Liceo Classico "P.A. Guglielmotti"

IMD 2002
Torre Chiaruccia, S. Marinella

IMD 2007
Rocca del porto di Civitavecchia

IMD 2008
Torre Chiaruccia e CRESM, S.Marinella

IMD 2009
Torre Chiaruccia, Santa Marinella

 

 

Sito internet della Sezione ARI di Civitavecchia                                                                http://digilander.libero.it/aricv